L’Unione Internazionale degli Architetti

L’Unione Internazionale degli Architetti (UIA) riunisce circa 1 milione 300 mila architetti da tutto il mondo. Si è affidata più volte a Calliope-Interpreters per l’interpretazione dei propri Congressi e delle Assemblee Generali.

Tokyo  Congress opened by the Emperor and Empress (on picture)L’Unione Internazionale degli Architetti (UIA) è la federazione mondiale delle associazioni nazionali degli architetti di oltre 124 paesi e territori. Questa organizzazione non governativa, che rappresenta circa 1 milione e 300 mila architetti da tutto il mondo, si è affidata più volte a Calliope-Interpreters per l’interpretazione dei propri Congressi e delle Assemblee Generali. Tali eventi sono un’occasione determinante in cui architetti, ingegneri, designer, tecnici , progettisti e scrittori di tutto il mondo si riuniscono per una settimana di colloqui, seminari ed eventi vivaci quanto stimolanti.

Alla luce dell’importante dimensione internazionale del Congresso e dell’Assemblea Generale, l’interpretazione svolge un ruolo fondamentale per assicurare il successo dell’evento e delle numerose riunioni che hanno luogo in parallelo. Calliope-Interpreters ha finora selezionato, composto e gestito team di interpreti altamente qualificati per gli eventi dell’UIA a Barcellona (1996), Pechino (1999), Istanbul (2005) e Tokyo (2011), per un totale di 7 lingue. I membri di Calliope-Interpreters si sono rivelati all’altezza di ciascun evento, compresi i complessi requisiti linguistici dell’edizione 2005.

“Per la conferenza di Tokyo Danielle Grée ha operato in sinergia con Congress Corporation assicurando la copertura simultanea in 4 lingue (inglese, francese, spagnolo e russo) e organizzando il team di 15 interpreti necessari a coprire tutto il programma, compresa la Plenaria, l’Assemblea e una serie di sessioni parallele. In totale, si è trattato di 72 giornate/interprete tra il 25 settembre e il 1 ottobre 2011.

L’estrema professionalità della Signora Grée e il suo entusiasmo nei confronti dell’evento hanno contribuito a tenere alto il morale del nostro team. La sua estrema reattività è stata di grande aiuto nel far progredire il progetto nonostante la differenza di fuso orario tra Tokyo e Barcellona, dove vive. Inoltre, dispone di una vasta rete di interpreti di elevata qualità in tutto il mondo e si è guadagnata la nostra totale fiducia come capo-interprete”
Signora N. Takeuchi, Congress Corporation

Condividi questo articolo: